Davide Cammarata architetti

Appartamento B

Appartamento B

Luogo 
Caltanissetta

Cronologia 
2012

Superficie
110 mq

Foto
Barbara Geraci

Il programma funzionale di questa casa prevedeva la realizzazione di un secondo bagno, che comprendesse una zona lavanderia, e di una cucina più comoda e organizzata rispetto quella esistente. L’impianto dell’appartamento, fatto di una struttura portante in muratura, non permetteva grandi manipolazioni dello spazio, cosi si è deciso di intervenire sul necessario mantenendo la suddivisione esistente delle camere private e ridisegnando la zona dedicata alla cucina, il soggiorno, il pranzo e i bagni. Quello che ha radicalmente cambiato l’aspetto formale e funzionale della casa è stato l’attento ridisegno e posizionamento dei varchi interni, dei sistemi di apertura delle porte, della loro dimensione in larghezza ed altezza prevedendo l’ingombro di ogni singolo alloggiamento o scomparsa del sistema. Altro aspetto fondamentale è stato il disegno di alcuni armadi realizzati su misura, che oltre a svolgere una precisa funzione hanno generato nuovi fenomeni formali, in alcuni casi, addirittura pittorici. L’unico muro costruito è quello che configura il nuovo bagno: uno spazio stretto e lungo privo di finestra. Il nodo da risolvere, era il punto il punto d’incontro tra il muro e la finestra della camera adiacente. La soluzione esisteva già, ed è la stessa che ha permesso di alloggiare il Trionfo della Morte nell’allestimento di Palazzo Abatellis. A me ha consentito di non toccare il telaio della finestra esistente e di nasconderne una nuova, interna, uno spigolo vitreo rivolto verso la doccia che cattura la luce e garantisce l’intimità.