Davide Cammarata architetti

Riqualificazione esterni Bar PA

Riqualificazione esterni Bar PA

Luogo
Palermo

Cronologia
2014

Status
non realizzato

Al di là di Porta Nuova della città di Palermo, direzione Monreale, vi è un giardino al centro della Piazza detta dell’Indipendenza. La piazza fa da cerniera tra Corso Vittorio Emanuele e l’attuale Corso Calatafimi, un tempo strada di Mezzomonreale. Il tema del progetto è la riqualificazione dell’area esterna del bar che sorge in mezzo al giardino. Del progetto originario del bar, progettato nel 1953 dall’architetto Giuseppe Giovanni Carpintieri, rimane l’impianto murario e parte dei rivestimenti esterni. Le aggiunte e gli adeguamenti successivi, sono certamente meno felici delle intenzioni del progettista che ha saputo tenere conto del contesto e delle esigenze del committente. Il nuovo progetto prevede uno spazio chiuso destinato a sala ristorante e una pensilina. Il loro posizionamento determina una nuova urbanistica del luogo. Le geometria dell pensilina in legno scuro, quasi nero, è costituita da una semplice falda ancorata per tutta la sua lunghezza (15 mt circa) ad una panca in cemento che funge da fondazione fuori terra. Il suo aggetto è di circa 2,60 mt ed è priva di pilastri intermedi. L’impatto con il contesto è minimo e la linea d’orizzonte contrasta con il paesaggio. Quasi totalmente nascosta è la scatola vetrata del ristorante. Una scala posta sul lato corto ne rende fruibile la copertura e le pareti completamente vetrate lo rendono permeabile privilegiando la vista del giardino circostante da ogni punto di vista, interno ed esterno.